domenica 25 settembre 2011

Tagliatelle ai cereali con finferli e porcini

Arriva l’autunno e arrivano sulle nostre tavole i funghi. Mio padre va spesso in montagna a raccoglierli, quindi a casa mia ho la fortuna di avere spesso porcini, finferli e chiodini freschi.  I funghi si possono preparare in mille modi, io oggi li ho adoperati per un primo, un pranzo domenicale al profumo di montagna.




Ingredienti per 2 persone:
250g di tagliatelle fresche ai cereali
150g di funghi (finferli e porcini)
1 spicchio d’aglio
4 cucchiai di panna
Ricotta affumicata
Prezzemolo
Olio evo
Sale, pepe

Preparazione:
Pulite i funghi, tagliateli a piccoli pezzi, scaldate in una padella dell’olio evo, unite l’aglio, i funghi e trifolateli per 10 minuti, spolverate con prezzemolo, sale e pepe. Fate bollire le tagliatelle.
Nel frattempo terminate la preparazione della salsa di funghi aggiungendo la panna e un mestolo d’acqua di cottura della pasta e fatela restringere. Scolate le tagliatelle al dente, saltatele in padella e servitele ben calde, spolverando con del prezzemolo fresco e una generosa grattugiata di ricotta affumicata.
Buon pranzo e buona domenica a tutti. 

2 commenti:

  1. che buone!adoro i funghi e questa pasta ssembra buonissima!

    RispondiElimina
  2. silvia ho un regalino per te...vieni a trovarmi!

    RispondiElimina